DETTAGLI DIMENTICATI?

Afternoon Tea

Sono stata invitata ad un Afternoon Tea.

 Vi chiederete di cosa si tratta? me lo sono chiesta anche io all'inizio

E' un esperienza dal sapore sofisticato, un ritrovo per sorseggiare thè, condividere e degustare deliziosi stuzzichini.

Il thè, in questo caso nero, viene servito da Sarache suggerisce di aggiungere del latte come da tradizione. Mentre versa il thè racconta tanti interessanti aneddoti sul rito e la sua storia. Tutto é ancora piú allettante perchè accompagnato da assaggini salati e dolci come avviene in Gran Bretagna.

La tradizione del thè delle 5 risale agli inizi dell’Ottocento, quando fu introdotta dalla Duchessa di Bedford Anna. In quel periodo si era soliti consumare due pasti durante la giornata: la colazione e la cena. Per placare la sensazione di fame avvertita nel pomeriggio, la Duchessa decise di far servire per lei e le sue dame del tè accompagnato da dolci. L’esperienza risultò così piacevole che Anna la ripeté ogni pomeriggio invitando degli ospiti e presto la pratica venne imitata in tutti i salotti aristocratici.

Bere il thè in una tazza di fine porcellana inglese elegantemente decorata ha un gusto diverso, sicuramente vintage che dona all' evento o al ritrovo uno stile inconfondibile e un esperienza magica.

Quando organizzare un afternoon tea?

É un rito da condivideree di grande socializzazione in cui anche solo il porgersi il porta burro o i bocconcini al salmone regala la possibilitá di conoscersi, stare insieme e dedicare un po' di tempo per parlare di lavoro o tra amiche.

Questa soluzione é Ideale per ritrovi privati, baby shower, brain storming, pic nic e occasioni speciali.

Ecco qualche scatto delle meravigliose tazzine della collezione personale di Sara e del ritrovo presso lo spazio di Serena, arthelier, in centro a Varese.

TORNA SU