DETTAGLI DIMENTICATI?

Il testimone di nozze e il suo ruolo

C'é sempre un po' di confusione riguardo al ruolo dei testimoni di nozze, a come sceglierlo, a cosa regalargli!! Ecco qualche nota che spero si rivelerà utile.

Il testimone alle nozze ha un ruolo molto importante, sia dal punto di vista legale sia da quello affettivo, in genere è un fratello, una sorella, oppure un carissimo amico o l'amica del cuore. Il testimone va scelto in base all'importanza che riveste nella nostra vita, può essere colui che ha visto nascere la nostra storia d'amore, o quella persona che ci é stata accanto durante una grossa crisi.

Per la Chiesa il testimone è colui che ha condiviso con noi gioie e dolori, tristezze e felicità e che con gioia sincera ci vede convolare a nozze, colui che parteciperà alla nostra vita anche dopo il matrimoniosostenendoci là dove sará necessario; un amico sincero o un parente al quale si è legati in modo particolare. Una scelta fatta con il cuore che non farà torti a nessuno.

Dal punto di vista legale i testimoni sono i garanti dell’unione e dovrebbero aiutare i due sposi nella vita matrimoniale, essere insomma delle guide.

Il testimone deve avere determinati requisiti:

- essere maggiorenne

- essere in possesso dei diritti civili e, per il matrimonio in Chiesa, dovrebbe essere cresimato

Per il matrimonio, sia esso religioso, oppure civile, vengono richiesti minimo due testimoni, uno per lo sposo, l’altra per la sposa, però possono essere aumentati fino a due.

Di cosa si occupa un testimone di nozze?

-Prima del matrimonio è di grande sostegno morale agli sposi.

-Organizza la festa di addio la nubilato, o celibato.

-Durante la cerimonia tiene le fedi per poi consegnarle al momento giusto

-Pone la sua firma sul registro per convalidare il matrimonio

-Gli sposi, capita scelgano per loro il colore del loro abito, li lasciano però liberi di scegliere il modello che preferiscono.

-Il testimone dello sposo deve essere vestito elegante, in linea con il tono della cerimonia.

Cosa regalare ai testimoni?

Riservate ai testimoni una bomboniera particolarediversa da quelle che farete per gli altri invitati. Un regalo personalizzato che viene dal cuore, sará sicuramente un’idea sempre apprezzata. Un paio di settimane prima del giorno del matrimonio è consigliabile organizzare la “cena dei testimoni di nozze” così da consegnare personalmente e con un po' più di intimità le bomboniere.

Cosa regalano i testimoni agli sposi?

Di solito i testimoni regalano le fediAnche se, sempre più spesso, gli sposi le scelgono in maniera autonoma e le comprano loro. Se volete regalare le fedi, accordatevi con l’ altro testimone o con il coniuge di cui siete testimone. Qualunque sia il regalo, che sia per la casa oppure una parte sostanziosa del viaggio di nozze, ritengo che accordarsi con gli sposi e unirsi tra testimoni, sia sempre il consiglio migliore.

TORNA SU